• Via De Gasperi 22, 60125 Ancona
  • In sede: Lunedì e Mercoledì 09.30-13.30 - Cellulare: 09.30-13.30 gli altri giorni (sabato escluso) n° 339.8651877
Ordine dei Farmacisti della provincia di Ancona

Turni farmacie

farmacie di turno

Editoriale

Circolari

Chi siamo

L'Ordine è un "Ente di diritto pubblico non economico" i cui provvedimenti hanno carattere di "atti amministrativi" sottratti al controllo esterno di legittimità. È dotato di autonomia organizzativa e di regolamentazione, ed è retto da un Consiglio direttivo composto da un numero di membri calcolato in rapporto al numero degli iscritti.

Continua a leggere

FOFI

fofi

carabinieri nasfarmacista33.it-Cinque i farmacisti e un magazziniere denunciati, 10 farmacisti segnalati, confezioni e fustelle di farmaci sequestrati, 7 sanzioni amministrative per un importo totale di euro 11.496 euro. Questo il bilancio di un'operazione dei carabinieri del Nas di Palermo e della Compagnia di Trapani che hanno eseguito servizi straordinari di controllo nelle farmacie private convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale. Durante le ispezioni sono state controllate 10 farmacie e sono state riscontrate irregolarità sotto il profilo sia penale sia amministrativo. Al termine delle operazioni ispettive, i carabinieri hanno denunciato 5 farmacisti e un magazziniere, ritenuti responsabili, a vario titolo, di detenzione di farmaci scaduti, inosservanza di un provvedimento imposto dall'Autorità, concorso ed esercizio abusivo della professione di farmacista, omessa registrazione, entro le 48 ore, delle movimentazioni dei farmaci stupefacenti. Sono stati anche segnalati all'Autorità Amministrativa 10 farmacisti per l'adozione di provvedimenti, sequestrate amministrativamente 43 confezioni e 522 fustelle di farmaci, per un valore complessivo di euro 14.200 euro ed elevate nr. 7 sanzioni amministrative per un importo totale di euro 11.496 euro.

farmacisti in duefarmacista33.it-In Umbria nasce la Scuola di Alta Formazione che punta sulla qualità dell'insegnamento per la formazione post laurea orientata allo sviluppo della farmacie per il benessere e la salute dei cittadini, da cui l'acronimo Fa.Be.Sa.Ci. con cui è stata chiamata. La scuola, si legge sulla stampa locale, nasce su iniziativa di Federfarma Umbria e Federfarma Ancona, ed è stata presentata, presso la sede di Farmacentro dal presidente di Federfarma Augusto Luciani dal presidente della Scuola Luca Ferrucci, dagli assessori regionali Antonio Bariolini e Luca Barberini. Il progetto formativo intende coinvolgere esperienze universitarie, sindacali, aziendali e, partendo dall'Umbria e dalle Marche, guarda all'intero territorio nazionale per divenire un punto di riferimento e modello innovativo di formazione qualificata per tutti i soggetti che ruotano attorno alle farmacie, dai titolari ai dipendenti ai collaboratori sino alle imprese che gestiscono processi logistici per i farmaci.

farmacista giovanefarmacista33.it-In tema di tirocini extracurriculari, sono ormai poche le Regioni che non hanno ancora recepito l'accordo Stato-Regioni del 25 maggio 2017 di aggiornamento delle Linee guida ma, anche tra quelle che hanno deliberato (circa 18), non tutte hanno richiamato esplicitamente l'articolo che vieta di attivare «tirocini in favore di professionisti abilitati o qualificati all'esercizio di professioni regolamentate, per attività tipiche ovvero riservate alla professione». Il fatto che tale formula non compaia nelle normative regionali implica che il tirocinio extracurriculare sia permesso? Questa situazione può rischiare di determinare una spaccatura tra Regioni in cui il tirocinio extracurriculare è vietato e Regioni in cui non lo è? Quanto pesa l'indicazione contenuta nel Codice deontologico? Abbiamo girato le domande a Maurizio Cini, presidente Asfi e professore all'Università di Bologna: «Va detto, in premessa, che il quadro vede comunque una situazione in miglioramento, un po' in tutte le Regioni, pur con differenze: oggi, di tirocini extracurriculari, se ne fanno meno, anche se ancora ci sono».

© Ordine dei Farmacisti della provincia di Ancona 2007-2019 - Powered by SpoonDesign & Studiofarma