• Via De Gasperi 22, 60125 Ancona
  • In sede: Lunedì 15,30-19,30 dal Martedì al Giovedì 09.15-13.15 - Venerdì per urgenze cell. 3398651877
Ordine dei Farmacisti della provincia di Ancona

Turni farmacie

farmacie di turno

Editoriale

Circolari

Chi siamo

L'Ordine è un "Ente di diritto pubblico non economico" i cui provvedimenti hanno carattere di "atti amministrativi" sottratti al controllo esterno di legittimità. È dotato di autonomia organizzativa e di regolamentazione, ed è retto da un Consiglio direttivo composto da un numero di membri calcolato in rapporto al numero degli iscritti.

Continua a leggere

FOFI

fofi

farmaci internet onlinefarmacista33.it-Sono passati tre anni dall'entrata in vigore del dispositivo che ha introdotto la vendita online nel nostro Paese di farmaci senza ricetta. Oggi, il numero dei soggetti autorizzati e presenti nell'elenco del Ministero della Salute è pari a 687, con 576 farmacie e 111 esercizi commerciali. Tanti sono gli adempimenti per una corretta gestione della vendita online e, per questo, vale la pena ricapitolare alcune indicazioni, che riguardano fiscalità, trasporto e promozione. Per quanto riguarda i dati, tra le regioni in cui si registrano più soggetti autorizzati c'è il Piemonte, con 105 siti in totale, di cui 90 farmacie, anche se queste ultime, per numero, sono pari a quelle in Lombardia (sempre 90), che tuttavia conta meno esercizi commerciali dediti all'online - 9, contro i 15 del Piemonte -, guadagnandosi un secondo posto con un totale di 99 siti. A seguire c'è la Campania, con 87 soggetti, di cui 75 farmacie, e l'Emilia Romagna con 66 (54 farmacie + 12 parafarmacie).

congresso sala con proiezionefarmacista33.it-Una chiara volontà dei farmacisti di parafarmacia di compattarsi, di coagularsi intorno a un unico progetto professionale e a ipotesi che siano ragionevoli, fattibili e utili per il cittadino e inclusive, «nulla che preveda interminabili trattative, vittime sacrificali, che includa alcuni e altri no, che divida la categoria». Questi i messaggi che sono emersi dalla giornata di lavori che si sono svolti domenica 1 luglio a Roma durante la riunione degli Stati generali organizzata da Fnpi e Mnlf. A darne conto è un comunicato di Matteo Branca presidente della Federazione nazionale parafarmacie italiane.

farmacista33.it-donna anziana computer farmaci onlineLa polizia giudiziaria mette in allerta i farmacisti francesi: le vendite illegali di farmaci via web proliferano, approfittando della permeabilità di siti legali, anzi istituzionali. Il tutto condensato in un dossier ad hoc: "Action contre la cybermalveillance". È l'Office central de lutte contre les atteintes à l'environnement et à la santé publique - come rende noto le Quotidien du Pharmacien, - ad avere comunicato al Consiglio nazionale dell'ordine dei farmacisti (Cnop) che le farmacie illegali si insinuano nei sistemi di sicurezza, tutt'altro che impenetrabili, di siti istituzionali come quelli di comuni, comunità di comuni e comunità di agglomerati, entità amministrative che uniscono più poteri locali a scopo di semplificazione burocratica.

© Ordine dei Farmacisti della provincia di Ancona 2007-2019 - Powered by SpoonDesign & Studiofarma