• Via De Gasperi 22, 60125 Ancona
  • In sede: Lunedì e Mercoledì 09.30-13.30 - Cellulare: 09.30-13.30 gli altri giorni (sabato escluso) n° 339.8651877
Ordine dei Farmacisti della provincia di Ancona

Turni farmacie

farmacie di turno

Editoriale

Circolari

Chi siamo

L'Ordine è un "Ente di diritto pubblico non economico" i cui provvedimenti hanno carattere di "atti amministrativi" sottratti al controllo esterno di legittimità. È dotato di autonomia organizzativa e di regolamentazione, ed è retto da un Consiglio direttivo composto da un numero di membri calcolato in rapporto al numero degli iscritti.

Continua a leggere

FOFI

fofi

farmacista braccia incrociate sciopero scaffalefarmacista33.it-Se la necessità, dopo sei anni di mancato rinnovo, è quella di lavorare per arrivare a una definizione del Contratto nazionale dei dipendenti di farmacia, va tenuta ferma, tuttavia, la posizione in riferimento al numero e alla fruizione dei permessi, alla gestione delle flessibilità in tema di orario e organizzazione del lavoro, alla valorizzazione, anche economica della professionalità, e a un consolidamento dei diritti.
Questa la posizione che emerge all'indomani del coordinamento nazionale unitario dei rappresentanti delle sigle sindacali confederali - Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil - che si occupano del rinnovo del contratto delle farmacie private. L'incontro intra sindacale, in cui è stato illustrato lo stato della trattativa e tracciata la linea dei prossimi appuntamenti del tavolo con la parte datoriale, si è tenuto l'11 ed è stato preparatorio per il confronto di lunedì con Federfarma. «Il coordinamento», si legge nella nota congiunta, «ha ribadito la necessità di lavorare per arrivare alla definizione del Ccnl, tenendo ferma, però, la posizione in riferimento al numero e la fruizione dei permessi, nonché alla gestione delle flessibilità in tema di orario e organizzazione del lavoro.

faramcistalpc5farmacista33.it-La deadline della liquidazione periodica Iva per i contribuenti mensili è il 16 di ogni mese e a febbraio questo appuntamento - che slitta in realtà a lunedì 18 - è particolarmente importante, perché rappresenta il primo banco di prova per la fatturazione elettronica. Le fatture, infatti, vengono inviate al Sistema di interscambio (Sdi), le cui capacità di gestione dei dati acquisiti tramite le nuove modalità verranno di fatto testate in modo completo. Ma da più parti - da ultimo il Consiglio nazionale dei commercialisti -, a fronte di criticità segnalate, arriva la richiesta di una moratoria delle sanzioni almeno fino al 16 marzo. Intanto, è entrata in vigore ieri, dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, la legge Semplificazioni. Sulla scadenza del 18 febbraio (il 16 cade di sabato), sono puntate le attenzioni di molti, sia perché, in modo particolare a inizio anno, c'erano state segnalazione di mal funzionamenti del sistema sia perché è possibile fino a quella data sanare eventuali errori o omissioni senza incorrere in alcuna sanzione.

corso master lezione universitafarmacista33.it-Investire sui giovani farmacisti con un percorso formativo mirato a fornire gli elementi conoscitivi di scenari, regole e relazioni necessari per poter ricoprire incarichi di rappresentanza della categoria. È l'obiettivo del nuovo progetto formativo avviato dagli ordini dei Farmacisti piemontesi e Federfarma Piemonte rivolto ai colleghi che intendano proporsi come "figure di rappresentanza della categoria: un percorso sicuramente impegnativo ma altrettanto fondamentale per costruire un futuro per la professione e la categoria". Si tratta di un master articolato in tre anni, si legge una nota, Coaching X Pharmacist che intende formare un gruppo di giovani farmacisti trasferendo loro le competenze specifiche in ambito gestionale, politico ed istituzionale, tali da consentire loro di affiancarsi agli attuali dirigenti della categoria e nel tempo continuarne il lavoro.

© Ordine dei Farmacisti della provincia di Ancona 2007-2019 - Powered by SpoonDesign & Studiofarma